Meteo Italia – Arriva il ciclone scandinavo che porterà l’Italia nella morsa del maltempo

Spread the love

Temporali, grandine, tempo instabile. Il Nord Italia non si libera dalla morsa del ciclone scandinavo che da 24 ore si è catapultato sulle Alpi invadendo il settentrione.

Dalle prime ore della giornata, prevedono infatti gli esperti meteorologi dichiarano che altri temporali con grandine sospinti dai venti di Bora scalzeranno quelli meridionali, entreranno dall’Altipiano del Carso e si propagheranno dal Friuli Venezia Giulia verso il Veneto e il Trentino Alto Adige, in un clima che sembrerà più autunnale che estivo con temperature in calo.

Le celle temporalesche, spiegano ancora gli esperti, proseguiranno quindi il loro cammino verso la Lombardia da Brescia, Mantova, Cremona, Lodi e Pavia fino a Milano, e poi cozzeranno contro le Alpi del Piemonte con temporale furioso – ma breve – a Torino, seguito da pioviggine simil-settembrina.

Il tempo continuerà a rimanere instabile con molte nubi e piogge sparse fino a sera, ma altri temporali saranno pronti a colpire questa volta soprattutto il Piemonte.

Salvo invece dal maltempo il Centro, con cielo generalmente sereno o poco nuvoloso e temperature stazionarie pressoché ovunque. Ampio soleggiamento su tutti i settori del Sud e delle isole, con temperature che anche qui resteranno stazionarie.

Leonardo Pietro Moliterni

Presidente dell'Associaizone L'Ancora Redattore Responsabile di Cronaca e Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *