Lavora con noi – Scrivi articoli per www.periodicodaily.com

Periodico Daily sta cercando validi articolisti anche non giornalisti pubblicisti o professionisti.

.com è, da oggi, un ”Paid-To-Write” che PAGA DIRETTAMENTE i suoi articolisti (quindi, SENZA che questi debbano avere necessariamente un account su Google Adsense e/o su altri partner pubblicitari).

La nostra proposta

Periodicodaily.com (testata giornalistica regolarmente registrata presso il tribunale di Crema nel 2009) ti permette di GUADAGNARE SCRIVENDO ARTICOLI ONLINE FIN DA SUBITO!

Tale proposta accontenta davvero TUTTI:

° sia chi non ha P.Iva, sia chi ce l’ha;

° sia chi non è un giornalista, sia chi lo è;

° sia chi non è laureato, sia chi lo è;

° sia chi vuole lavorare poco (es. nei ritagli di tempo), sia chi vuole lavorare tutto il giorno e tutti i giorni;

° sia chi vuole scrivere lavorando direttamente da casa (basta avere un pc ed una veloce connessione ad internet), sia chi vuole scrivere nei ritagli di tempo (es. nel pendolarismo in treno);

° sia chi vuole solo arrotondare lo stipendio, sia chi vuole invece Guadagnare solo lavorando in quest’attività;

° sia chi vuole scrivere per avere il tesserino di Giornalista, sia chi vuole scrivere solo per passione e guadagni;

° sia chi vuole essere pagato direttamente da noi, sia chi vuole un guadagno tramite annunci pubblicitari;

° sia chi vuole iniziare SENZA spendere nulla, sia chi vuole investire per iniziare già con tanti strumenti e guide utili;

° sia chi vuole iniziare SUBITO, sia chi vuole iniziare tra qualche mese SENZA per questo dover partire svantaggiato;

Sarai direttamente da noi pagato (tramite paypal o bonifico bancario) in base all’audience (misurato in visite uniche) che otterranno i tuoi articoli.

Di seguito una serie di domande molto frequenti e le relative risposte che ti aiuteranno a comprendere la nostra offerta lavorativa:

1. CHI SIAMO

Prima di prospettarti la nostra proposta lavorativa, vogliamo essere fedeli alla nostra etica (e quindi mostrarti la nostra serietà e professionalità) esponendoti di seguito chi siamo:

a) Periodicodaily.com è una ”Testata Giornalistica” registrata come ”Pubblicazione Telematica” presso la ”Cancelleria del Tribunale di Crema” con i seguenti dati:

Reg. Stampa n° 14/2009
Sede: via F. Laparelli Pitti 17, 52100 Arezzo
Direttore Responsabile: Antonella Di Tommaso
Editore: Ass. L’Ancora
Periodicità: Giornaliera
Carattere: Culturale – Informazione Generale
Indirizzo : www.periodicodaily.com

b) Periodicodaily.com è amministrato dall’Associazione Onlus L’Ancora:

P.IVA: 90033780710
Sede Amministrativa: via F. Laparelli Pitti 17 – 52100 Arezzo
email: presidente@associazionelancora.it

2. Quanto è possibile Guadagnare Scrivendo Articoli Online su www.periodicodaily.com?

Periodicodaily.com ha un di visitatori di circa 50 mila unici al giorno. E’ accreditata presso i motori di Google News per tutte le categorie, questo porta enorme visibilità.
Non si promettono facili guadagni: si possono guadagnare da cifre basse quando non si comprendono i segreti del webwriting, a cifre davvero sostanziali ed appaganti quando si mettono a frutto le guide di webwriting che vengono spedite a coloro che vengono abilitati al servizio.
Essendo un vero editoriale, non è per tutti e bisogna avere l’umiltà di imparare, la voglia di mettersi davvero in gioco, e le qualità innata e l’amore per la scrittura veloce.

3. A chi è rivolto il nostro servizio di Guadagnare Scrivendo Articoli Online?

Guadagnare Scrivendo Articoli Online è rivolto a tutti coloro che – pur non essendo dei veri giornalisti iscritti all’albo – vorrebbero guadagnare dalla propria passione per la scrittura di articoli giornalistici.
A tutti coloro che vorrebbero guadagnare scrivendo articoli online direttamente da casa propria (o ovunque si abbia un buon pc ed una veloce connessione ad internet), ossia SENZA dover spendere soldi e perdere tempo per il classico pendolarismo necessario per tutti gli altri impieghi lavorativi.
A tutti quei giornalisti (pubblicisti e professionisti) che hanno difficoltà a trovare un lavoro nel campo editoriale e vogliono mettersi in gioco guadagnando in modo davvero meritocratico sulla base dell’audience che sono in grado di ottenere con i propri articoli.
A tutti quegli studenti universitari che vorrebbero mantenersi da soli agli studi sfruttando la loro freschezza e grande velocità di scrittura.
A tutte quelle persone che, senza scadere in diffamazioni, illazioni, congetture, falsità et similia, vogliono dire la loro e pensano che questi loro pensieri possano trovare largo seguito.
A tutti coloro che vogliono prendere il titolo di Giornalista Pubblicista.
A tutte quelle persone che amano scrivere e vorrebbero con questa passione o arrotondare lo stipendio o – se si è davvero capaci – vivere di quest’amore per la scrittura giornalistica.

4. Da DOVE si lavora?

Guadagnare Scrivendo Articoli Online è un lavoro che potete svolgere stando comodamente seduti a casa, ovunque tu abbia una veloce connessione ad internet ed un discreto computer, ma anche un tablet o un cellullare di ultima generazione che permetta una buona risoluzione grafica.

5. Quanto e quando si lavora? Posso lavorare anche Part-Time?

Sarai pienamente artefice del tuo successo: deciderai tu stesso quando, quanto e dove lavorare. Non esiste dunque né Part-Time né Full-Time in quanto non sei e non sarai un nostro dipendente, ma sarai un nostro collaboratore che (o come professionista, o come privato nell’occasionalità) presterai la tua attività di lavoro intellettuale senza vincoli di orario o di impegno minimo giornaliero.

Ovviamente:
Più scriverai -> più visite otterranno i tuoi articoli -> più elevati saranno i tuoi guadagni.

6. Quanto si può scrivere? C’è un minimo o un massimo di articoli?

Non c’è un minimo di articoli da scrivere, quindi guadagnerai – scrivendo articoli online – esattamente quanto meriterai e vorrai fare. Ti chiediamo però di mantenere una buona qualità dei tuoi contenuti.
I nostri editor di testo, le nostre guide, e tutti i nostri strumenti, sono operativi e disponibili 24h su 24 e 7 giorni su
7.

7. Necessita essere maggiorenni?
Si, il servizio che vi abilita al programma è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età (purché maggiorenni) e tutte le nazionalità (purché con OTTIMA conoscenza della lingua italiana e con residenza in Italia), ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

8. Necessitano particolari titoli di studio? Bisogna essere laureati?
NO, NON necessita alcuna laurea o titolo, MA necessita soddisfare i sottostanti requisiti:
Buona capacità di scrivere bene e velocemente direttamente di getto;
Grande voglia di lavorare seriamente e con qualità e quantità.

9. Bisogna essere giornalisti iscritti all’albo?
NON è necessario perché questa offerta è rivolta anche ai non professionisti (ossia, anche ai NON iscritti all’albo dei giornalisti).

10. Posso avere il titolo di Giornalista Pubblicista?
SI, in quanto periodicodaily.com non solo è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il tribunale, ma paga direttamente i suoi articolisti (requisito indispensabile per l’ottenimento del titolo).
Come fare per ottenere il titolo di Giornalista Pubblicista?
Bisogna essere collaboratore di periodicodaily per almeno 24 mesi.
Bisogna raggiungere il compenso minimo richiesto dall’ODG della tua regione.
[Infatti, ogni regione in Italia ha requisiti differenti. Tutte concordano con una collaborazione biennale (2 anni) con una stessa testata giornalistica, ma differiscono per quanto riguarda l’entità minima retributiva necessaria per concorrere all’ottenimento di tale titolo. Si passa, per esempio, dai soli 300€ nel biennio richiesti dall’ODG (Ordine dei Giornalisti) della Sardegna da corrispondere in 4 rate (una da almeno 75€ ogni 6 mesi); ai ben 5.000€ dell’ODG del Lazio (con rate ogni 4 mesi massimo). Ciò significa che dipenderà da te essere in grado di raggiungere il compenso minimo richiesto dall’ODG della tua regione.]

Comunque sia, anche se tu non avessi intenzione di concorrere per il titolo di Giornalista Pubblicista, scrivere e formarsi presso la nostra testata giornalistica costituisce un validissimo elemento che accrescerà il tuo curriculum.

11. Devo avere P.IVA?
Puoi Guadagnare Scrivendo Articoli Online ANCHE SENZA P.IVA. Non necessariamente. Ossia possono aderire e partecipare:
sia professionisti aventi partita Iva che privati NON aventi partita Iva
L’unica differenza tra i primi ed i secondi sta nelle modalità e nella frequenza di pagamento:
Chi ha partita Iva dovrà emettere regolare fattura.
Chi NON ha partita Iva, per legge, non potrà avere una retribuzione superiore ai 5.000€ annuali (e sarà applicata la ritenuta d’acconto).

12. Quale è il grado di difficoltà di questo lavoro?
La difficoltà è davvero bassa (devi scrivere dentro un modello html da noi fornito che formatta da sé tutto l’articolo, e tutti i nostri strumenti sono intuitivi e sono supportati di guide chiare e facili), MA l’impegno (se il tuo intento è quello di guadagnare seriamente) deve essere molto alto. L’unico impegno è quello di capire cosa scrivere, come, quando e quanto. Per capirlo basta rispondere alla domanda: ”Che cosa ricercano gli internauti sui motori di ricerca?”.

13. Di cosa si può scrivere ?
Le tematiche da trattare le sceglierai tu in completa autonomia. Ciò che ti invitiamo a fare è di scrivere tanto e con qualità preferibilmente in una sola delle seguenti macro-sezioni tematiche:

Sport (Calcio, Formula 1, MotoGp, etc.);
(Musica, Programmi Tv, etc.);
e ( e Politica);
Informatica (Hi-Tech, Pc, Web, Games, etc.);
Economia (Finanza, Forex, Borse, etc.);
Cinema (Recensioni Filmografiche);
Cultura (Teatro, Recensioni Libri, Interviste a personaggi di cultura, etc)

14. Da cosa si guadagna?

Abbiamo adottato un sistema di assegnazione punti (convertibili in euro all’atto del pagamento). Così TU:

1) Guadagnerai:

1 (Uno) punto per ogni visita unica* ricevuta ai propri articoli (minimo 500 parole e conformi alle ”Norme”) – [Metodo di principale guadagno!!!];
7 (Sette) punti per ogni settimana consecutiva di articoli con una media di 5 articoli al giorno
30 (trenta) punti per ogni mese consecutivo di articoli con una media di 5 articoli al giorno

*Visita Unica = I nostri calcolatori (utilizziamo Google Ananlytics) accreditano UNA sola visita al giorno da ogni pc diverso, quindi anche aggiornando/visitando le pagine web dei tuoi articoli tantissime volte, conterà come una sola visita…

Esempio chiarificatore: se un articolista fraudolento volesse aggiornare/visitare il suo articolo 100 volte in un giorno, avrebbe fatto registrare 100 “pagine viste”, MA solo UNA “visita unica” (che è quella che noi registriamo e paghiamo).

Poi ovviamente potete far visitare i vostri articoli da chiunque ne sia interessato.

15. Quanto vale ogni punto? Quanto si guadagna?

Come già detto in precedenza, dentro OGNI tuo articolo ci sarà un contatore che calcolerà tutte le visite uniche che i tuoi articoli riceveranno, ed ognuna di queste visite uniche ti farà guadagnare. Il pagamento sarà di

Euro 44 ogni 50 mila visite

E se un articolista non riesce a raggiungere le visite/punti entro la prima data di pagamento? Nessun problema. Manteniamo traccia del risultato ottenuto, e lo sommiamo con quello che l’autore sarà in grado di produrre nei mesi a venire. In tale maniera un articolista può iniziare in ogni singolo momento la sua attività senza partire svantaggiato.

16. Chi paga, come e quando?
A pagare è l’Associazione L’Ancora dietro vostra richiesta di pagamento (tramite paypal gratuitamente, tramite bonifico bancario).

Come sapere quanto richiedere e quando?

L’Associazione L’Ancora paga nelle seguenti date:

1) A Marzo paghiamo le competenze del Gennaio precedente
2) Ad Aprile paghiamo le competenze dei mesi di Febbraio
etc..
Per poter ricevere il pagamento, l’utente deve aver raggiunto la soglia minima di 50.000 punti.

E se non sono riuscito a raggiungere i 50.000 punti alla prima data di pagamento? Nessun problema! Al fine di permettere a chiunque di iniziare quando vuole senza partire svantaggiato, hai a disposizione fino a tre date di pagamento per maturare tale punteggio. Es. Se ti sei iscritto a Settembre 2013, hai tempo sino al 31 Gennaio 2014 per raggiungere tale cifra.

 

Le modalità di richiesta di pagamento differiscono a seconda che tu sia possessore di P.Iva o privati:

1) Se sei Possessore di P.Iva: Una volta raggiunti i 50.000 punti (o visite uniche) entro la data di pagamento, dovrai semplicemente emettere ed inviare via e-mail una fattura ai seguenti dati: Associazione L’Ancora , via F. Laparelli Pitti 17, 52100 Arezzo P. IVA 90033780710.

2) Se sei un Privato SENZA P.Iva: Non potrai ricevere importi superiori ai 5.000€ annui. Una volta raggiunte le 50.000 visite uniche (o punti) entro la data di pagamento, il primo giorno del mese successivo al raggiungimento di tale traguardo potrai inviarci una richiesta di pagamento alla quale verrà applicata – a norma di legge – la ritenuta d’acconto che noi dovremo versare il 16 del mese successivo al pagamento.

Una volta fatto, e verificata la correttezza dei dati, ti faremo il pagamento e ti invieremo la fattura che dovrai firmare e re-inviarci sia via posta elettronica che via postale.

Dopo quanto vengo pagato? Il Pagamento avviene a circa 25-30gg rispetto al mese di competenza. Se si chiede il pagamento il 1° Marzo 2015 , questo avverrà alla fine del mese dello stesso Marzo 2015.

Non ho chiesto il pagamento di un mese, ho perso il guadagno? Nel caso non venga richiesto il pagamento di uno o più mesi (per dimenticanza o per guadagni inferiori alla soglia minima), si può richiedere il pagamento dello stesso o degli stessi assieme a quello dei mesi successivi inviando la richiesta via e-mail.

17. Quali tematiche sono vietate?

NON sono ammesse tutte quelle categorie e quegli articoli inerenti i contenuti per adulti (anche solo osé), pornografici, pedopornografici, inneggianti e/o incitanti il gioco d’azzardo, lo streaming o il download illegale, la forzatura di software illegale e/o non consentita dall’autore, l’uso di droga, di alcool, di tabacco, di azioni violente, diffamatorie, aggressive, lesive, illegali, offensive (verso gli altri e verso sé stessi).

Caso specifico: in un articolo sportivo sui pronostici, potrai dire – sulla base dei precedenti incontri, dei convocati, degli infortunati, del , etc. – chi sarà secondo te il vincitore, ma NON potrai dire a quanto sono quotati i vari risultati nel siti di scommesse/betting.

18. Quanto devono essere lunghi gli articoli giornalistici?

Un articolo giornalistico su Periodicodaily.com non può avere lunghezza inferiore alle 500 parole (spazio e punteggiatura non comprese).

19. Come iniziare la collaborazione?

Per iniziare la collaborazione scrivi una email a direttore@periodicodaily.com. Riceverai un accordo di collaborazione che dovrai compilare e firmare e rispedire via email e posta ordinaria a Associazione L’Ancora, via F. Laparelli Pitti 17, 52100 Arezzo, allegando copia documento di identità.

Come oggetto della mail scrivi “Abilitazione in Nome Sezione per Nome e Cognome” (es. Abilitazione in Economia per Mario Rossi);
Come corpo della mail compila questo form:

Nome ->
Cognome ->
Codice Fiscale ->
Numero di Telefono ->
Indirizzo e-Mail ->
Nickname voluto ->
Password voluto ->
Sezione ove scrivere ->
Hai P.Iva? -> (se si, specificare gli estremi per la fatturazione)

Passo 3: Controlla spesso la Posta (anche quella Indesiderata) per trovare la conferma dell’iscrizione In tale missiva ti manderemo tutti i contatti e le istruzioni necessarie.

19. Norme sugli articoli giornalistici di Periodicodaily.com:

IN SINTESI:

PARTE 1: Quali sono i compiti FORTEMENTE CONSIGLIATI ad un Articolista:
Che tu scriva tanti articoli giornalistici “validi” (ossia, rispettanti fedelmente i “Regolamenti Imprescindibili”) da ALMENO 500 PAROLE e che riesca a raggiungere – al fine del pagamento – le 50.000 visite uniche entro il tempo stabilito.
Che tu pubblicizzi i tuoi articoli – al fine di avere maggiori visite e guadagni – su Facebook, Google Plus, Twitter, OkNotizie (con i nostri strumenti, bastano 2 soli click per ognuno di questi).
Che tu clicchi “Mi Piace” sui post della FanPage di Periodicodaily.com https://www.facebook.com/periodicoitaliano

PARTE 2: Guida all’Utilizzo dell’Editor per poter scrivere gli Articoli Giornalistici:

Per poter sfruttare il servizio “Guadagnare Scrivendo Articoli online”, necessità essere stati abilitati ed aver accettato la “PARTE 3: Norme e Regolamenti da rispettare per la stesura degli Articoli Giornalistici” e quindi rispettare le ”Norme su COME si scrivono gli Articoli Giornalistici di Periodicodaily.com

Pubblicizzare ogni proprio articolo è un elemento imprescindibile da soddisfare SE si vuole guadagnare scrivendo articoli online e per fare tale operazione necessita altresì:

Essere fan della pagina https://www.facebook.com/periodicoitaliano (per esserlo, basta essere iscritto e loggato al Social Network Facebook, e cliccare sul bottone “Mi piace” contenuto nella suddetta pagina).
Essere un follower della pagina https://twitter.com/periodicoonline (per esserlo, basta essere iscritto e loggato al Social Network Twitter, e cliccare sul bottone “Segui” contenuto nella suddetta pagina).

Per poter sfruttare il servizio “Guadagnare Scrivendo Articoli Online” con Periodicodaily.com è necessario:

Essere maggiorenne ed avere residenza in Italia.
Usare un computer o desktop o notebook (netbook, tablet, smartphone, et similia)

PARTE 3: Norme e Regolamenti da rispettare per la stesura degli Articoli Giornalistici:

Tutti gli articoli giornalistici scritti per essere pubblicati nelle macro-sezioni tematiche di Periodicodaily.com – ossia utili a sfruttare il servizio ”Guadagnare Scrivendo Articoli Online” – devono rispettare i cosiddetti “Regolamenti Imprescindibili” ossia i seguenti punti (in ordine di priorità decrescente, ossia dal più al meno importante):

1. I dettami di volta in volta impartiti dall’Editore e/o dallo Staff di Periodicodaily.com;

2. La legge italiana (con particolare attenzione a rispettare il diritto d’autore, e a non ledere soggetti/aziende con diffamazioni, ingiurie, volgarità, discriminazioni);

3. I termini e le condizioni del programma Google Adsense visibili alla pagina: https://www.google.com/adsense/localized-terms);

4. Il regolamento del programma Google Adsense (visibile alla pagina: https://www.google.com/adsense/support/bin/answer.py?answer=48182),

5. le norme sulla qualità di struttura e di contenuti di Google Search (visibile alla pagina: http://www.google.com/support/webmasters/bin/answer.py?hl=it&answer=35769),

Tutti gli articoli inviati ma non rispettanti i “Regolamenti Imprescindibili” saranno considerati come “non inviati” e quindi o non verranno pubblicati o verranno de-pubblicati. Tutti gli articoli considerati come “non inviati” , dunque, non potranno neanche essere conteggiati al fine di raggiungere gli eventuali BONUS di media articoli giornalieri.

Tutti gli elementi degli articoli (testo, titolo, foto, descrizioni, keyword, firma, banner, etc.), dovranno essere formattati e costituiti in rispetto ai “Regolamenti Imprescindibili”, non dovrà dunque essere modificato il modello html base fornito da Periodicodaily.com e non dovranno perciò contenere espressioni ingiuriose, volgarità, illazioni, diffamazioni, contenuti incitanti la violenza, l’alcool, il tabacco, il sesso e le nudità (pornografia, pedofilia, etc.), lo streaming e/o il download illegale, il gioco d’azzardo e le scommesse (per es. in un articolo sportivo sui pronostici, potrai dire – sulla base dei precedenti incontri, dei convocati, degli infortunati, del meteo, etc. – chi sarà secondo te il vincitore, ma NON potrai dire a quanto sono quotati i vari risultati nel siti di scommesse/betting).

Tutti gli articoli inviati e pubblicati su periodicodaily.com non dovranno essere pubblicati in altre fonti di informazione (informatiche, cartacee, o di qualsivoglia altra natura e/o supporto) né prima né dopo essere stati inviati a periodicodaily.com perché dal momento dell’invio (persino se non vengono pubblicati) divengono proprietà della testata giornalistica (pur mantenendo la responsabilità sull’articolista). Altresì, alla fine della collaborazione con l’articolista, periodicodaily.com potrà vendere, affittare, prestare, cancellare, modificare tutti gli articoli scritti dall’articolista stesso.

Continui richiami da parte dello Staff a seguire i “Regolamenti Imprescindibili” potranno portare lo Staff alla cessazione immediata del servizio. Casi altamente gravosi – come la copia di articoli e/o contenuti altrui (in parti superiori alle 99 parole) – autorizzeranno periodicodaily.com a tutelare i propri diritti e la propria reputazione, anche ricorrendo a vie legali.

Altre Specifiche:

Tu – in qualità di articolista – presterai la tua attività di lavoro intellettuale senza vincoli di orario e senza alcun vincolo di subordinazione, quindi, all’interno di una mensilità civile (es. dal primo all’ultimo giorno di uno stesso mese) sceglierai in autonomia quanto e se lavorare, l’importante è che tu rispetti sempre e comunque i “Regolamenti Imprescindibili”.

20. FAQ:

1) “Vorrei scrivere in due macro-sezioni tematiche” -> Ciò è consentito.

2) “La media articoli si possono raggiungere anche sommando gli articoli scritti in più macro-sezioni tematiche?” -> No, ogni macro-sezione tematica è a sé stante.

3) “Cosa si intende per ”Mese Civile” e per ”Anno Civile”?” -> Il mese civile è quello che va dalle h.06:00 del primo giorno di un mese alle h.20:00 dell’ultimo giorno dello stesso mese (es. Dalle h.06:00 del 1° Agosto 2013 alle h.20:00 del 31 Agosto 2013), così l’anno civile è quello che va dalle h.06:00 del primo giorno del mese nel quale sei stato abilitato alle h.20:00 dell’ultimo giorno del 12° mese.

4) “Non voglio più usufruire del servizio ”Guadagnare Scrivendo Articoli Online”, come devo fare?” -> Nulla, se non scrivi e non paghi alla fine del tuo anno il “rinnovo del servizio” lo stesso cesserà da sé. Non abbiamo bisogno di alcuna comunicazione.

5) “Voglio che cancelliate i miei dati dai vostri server” -> Non c’è problema, mandaci una mail ed assicurati che ci sia arrivata. Manterremo solo ciò che legalmente è obbligatorio conservare per le testate giornalistiche (come per esempio chi ha scritto quegli articoli e quando).

6) “Quante visualizzazioni mensili ha il vostro giornale?” -> L’intero portale spesso supera anche il milione di pagine viste, ma ciò che all’articolista dovrebbe interessare è quante visite il nostro giornale riesce a ricevere nella specifica macro-sezione tematica ove lo stesso articolista vorrà scrivere. Solo per far notare comunque la nostra forza, per la sola sezione sport abbiamo AL GIORNO circa 30 unici e 45000 pag.viste …

7) “In cosa consiste a livello pratico la pubblicizzazione degli articoli?” -> Far conoscere i tuoi articoli negli aggregatori di notizie, nei social network, e nei forum/siti interessati. Nello specifico si CONSIGLIA FORTEMENTE di pubblicizzare ogni tuo articolo almeno sui 4 portali più importanti (tale operazione, una volta entrata nella propria routine, impegna circa 20sec. ad articolo):

8) “Chiedete notizie originali, sono abituato a rielaborare le notizie” -> È logico che pubblicare prima degli altri una notizia offra una possibilità di gran lunga maggiore di ottenere visite ed introiti, ma non vietiamo la rielaborazione di articoli altrui. Per rielaborazione non si intende una copia, ma lo scrivere – con proprie parole (e magari mettendoci qualche altra informazione) – una notizia letta su un’altra fonte. Il diritto di citazione permette (citandone la fonte senza link attivi) di “copiare” al massimo una 80ina di parole sulle 500 totali di un articolo che dovreste scrivere.

9) “Quali foto e strumenti useremo?” -> Ti si chiede di usare gli editor di testo disponibili online su periodicodaily.com ed attivi 24h su 24 (dunque non word con conseguente copia/incolla). Ovvio però che la correzione degli articoli verrà fatta solo negli orari di canonica attività lavorativa. Ed avrai un grande database di foto da utilizzare.

10) “Per evitare i doppioni?” -> Paradossalmente i doppioni – scritti da mani diverse – possono risultare utili ai fini dell’indicizzazione nei motori di ricerca. Difatti se due scrivono la stessa notizia di Calciomercato, i motori di ricerca penseranno che è un approfondimento ed agevoleranno entrambe. Per doppioni si intendono due articoli che trattano la stessa tematica e non due articoli fotocopia (ciò andrebbe contro il regolamento di Google Search)

11) “Tutte le categorie sono uguali come introiti?” -> Noi guadagniamo dalle pubblicità e vi paghiamo direttamente, quindi, come già detto un banner in un articolo di economia, hosting, adsl, etc., potrebbe valere anche 5 euro in un solo click, mentre in calciomercato magari solo 10cent. Ma è altrettanto vero che un articolo di economia verrà letto meno e necessiterà di più tempo per essere scritto rispetto al secondo caso. Ergo: Ognuno deve scrivere di ciò che sa, in quanto in quello è esperto, e dunque in quello è in grado di scrivere molti articoli, di qualità, e velocemente.

12) “Se un articolo rispetta le regole, ma non vi piace?” -> Supponendo che rispetti al 100% tutte le regole (i nostri partner pubblicitari spesso sono “sensibili” persino a parole come “senza veli”), che sia scritto in ottimo italiano, vengono SEMPRE pubblicati.

13) “Se volessi scrivere un articolo su categorie da voi non esistenti?” -> Le sezioni che noi creiamo sono sempre operative al 100%. Non creiamo una sezione apposita per un nuovo articolista, ma sulla base delle richieste che abbiamo decidiamo se è economicamente costruttivo aprirne una nuova o meno.

14) “Alla fine della collaborazione, cancellate gli articoli?” -> Quando ci vengono spediti, gli articoli divengono di proprietà dell’Associazione L’Ancora – anche se non vengono pubblicati – non vengono levati in caso di termine della collaborazione.

15) “Se oggi posso scrivere 2 articoli e domani 5, cosa cambia?” -> Assolutamente nulla. All’interno di una mensilità civile sarai tu ad organizzarti il lavoro come meglio credi.

16) “Come faccio a sapere quante visite e guadagni ricevo istante per istante?” -> Ti verrà chiesto un account di posta gmail.com a cui verrà associato un account analytics con cui potrete controllare le visite uniche dei vostri articoli.

17) “Posso mettere/avere dei banner pubblicitari di altri partner?” -> Noi ti paghiamo direttamente, quindi tu non guadagnerai dai banner.