L’APOCALISSE IN MUSICA ( METAL ) A FINE OTTOBRE IN LOMBARDIA!!!

Arriva a Trezzo sull’Adda il terrificante “Infernal Forces Fest”. Un festival metal che ti guiderà dritto dritto verso l’inferno!

 

 

 

Praticamente un’intera giornata dedicata al metal estremo, con protagoniste bands di alto livello del panorama mondiale ed italiano.

Non è una minaccia, ma è la descrizione dell’Infernal Forces Festival, l’attesissimo evento che si terrà sabato 27 Ottobre al Live Club di Trezzo sull’Adda, alle porte di Milano.

E gli appassionati del genere sono già in fibrillazione da qualche settimana, sui social c’è chi cerca un passaggio in auto e chi cerca compagni di viaggio a cui dare un passaggio per dividere le spese.

I nomi che compongono la line up sono effettivamente meritevoli di qualche centinaio di chilometri, e scommettiamo che il locale sarà strapieno quella sera.


I co-headliners dell’evento, che quindi avranno a disposizione lo stesso minutaggio per esibirsi, nell’unica data italiana del loro tour europeo, saranno i canadesi Kataklysm, pioneri e paladini del death metal nordamericano, impeganti nella promozione del nuovo album “Meditations”, pubblicato quest’estate per Nuclear Blast Records, e gli svedesi Hypocrisy, veri e propri colossi del death metal svedese, che nell’arco della loro lunga carriera sono stati in grado di mutare pelle ed evolversi, passando dalle classiche chitarre a motosega della tradizione scandinava alle più disparate influenze, senza mai perdere un briciolo di qualità.

Prima di loro suoneranno i maestri della provocazione, del cattivo gusto, i dissacranti Impaled Nazarene dalla Finlandia, con il loro esplosivo e coinvolgente black metal dalle fortissime venature punk rock, pacchianamente blasfemo e politically uncorrect. Gli Impaled Nazarene eseguiranno per intero il loro album “Suomi Finland Perkele”.

Faranno coppia con loro i belgi Enthroned. Fondati nel 1993 dal batterista Cernunnos, morto suicida 4 anni dopo, il loro black metal è molto più “puro” ed oscuro rispetto alla proposta dei colleghi finnici. Prima di questo poker micidiale, saliranno sul palco ben tre bands italiane.

I romani Hour of Penance, autori di un death metal brutale e tecnico, caratterizzato da riffs velocissimi, growl cavernoso e ritmi di batteria disumani. Il loro curriculum parla di tour europei a supporto di bands come Behemoth, Cannibal Corpse e Deicide.

I genovesi Antropofagus, anch’essi devoti al death metal più feroce e spietato, i cui testi sono passati dall’ossessione per lo splatter degli esordi al sentimento anti-cristiano degli ultimi album. Ed i Distruzione da Parma, attivi dal lontano 1990, che suonano un metal estremo a metà tra il thrash ed il death metal, con la scelta particolare e “coraggiosa” di scrivere i propri testi in italiano.

Apriranno la lunga maratona i blacksters tedeschi The Spirit, scelti direttamente da Hypocrisy e Kataklysm come band di supporto per il tour europeo, di recente formazione (2015) con all’attivo un solo album, uscito lo scorso anno, ma capaci di mettersi in luce grazie alla grande qualità della loro proposta.

Sarà possibile incontrare i componenti dei gruppi che daranno la disponibilità per i tradizionali meet & greet, ci saranno stands con dischi e merchandise vario, e punti ristoro con piatti per tutti i gusti.

Costo del biglietto in prevendita 35 euro ( circuiti Ticketone e Mailticket ) o 40 euro direttamente in cassa. Avrete il coraggio di scendere all’inferno con noi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *