Resta aggiornato con le nostre news

  • Ricevi le news più interessanti 
  • Scopri le ultime novità
 
 

Gli organizzatori di Wimbledon annunciano l’aumento del montepremi per il 2017

Il torneo di tennis numero 1 in Gran Bretagna annuncia l’aumento del montepremi per il 2017: il premio per i vincitori del singolo di Wimbledon passa dai 2 milioni di sterline dell’anno scorso ai 2.2 milioni di quest’anno, una quota che è raddoppiata rispetto a quella del 2011.

A beneficiare dell’aumento generale dei premi saranno tutti i partecipanti: infatti il montepremi totale di 31.6 milioni di sterline (contro i 28.1 milioni dell’anno scorso) permetterà anche ai partecipanti della sola fase a gironi di ricevere la cospicua somma di 35000 sterline, con un aumento del 17% rispetto al 2016.

Il presidente del club di Wimbledon Philip Brook si sente orgoglioso del prestigio che il torneo ha assunto a livello locale, nazionale e internazionale e si sente pronto a continuare a investire sul futuro sicuro della manifestazione e di questo sport.

Tuttavia il torneo su erba numero uno al mondo non è il solo ad aver aumentato i premi, anche l’Open di Francia ha fatto sapere che il montepremi di quest’anno ha subito un aumento del 12% arrivando a 36 milioni di euro e le quote dei premi per i vincitori delle gare singole non si discostano di tanto da quelle del torneo inglese (2.1 milioni di euro).

In questa fase di cambiamenti anche le date sono inusuali rispetto al passato: quest’anno Wimbledon si giocherà non più a giugno ma dal 3 al 16 luglio, l’inizio più tardivo dal 1895.

I vertici del torneo hanno annunciato anche l’inizio dei lavori per la costruzione del tetto sul campo uno – il più grande dopo il centrale – che dovrebbero terminare entro l’edizione del 2019.

Gregorio Scaglioli

Caporedattore sport, appassionato di calcio e di tutto ciò che ruota attorno

Gregorio Scaglioli has 604 posts and counting. See all posts by Gregorio Scaglioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *