Eurovision 2019: Tel Aviv ospiterà la prossima edizione

Dopo mesi di speculazioni, la European Broadcasting Union ha annunciato che la prossima edizione dell’Eurovision Song Contest si terrà a Tel Aviv e non nella capitale israeliana di Gerusalemme. Il supervisore esecutivo dell’EBU ha dichiarato quanto segue: “Tel Aviv offre la migliore configurazione generale per il più grande evento di musica dal vivo.”

L’European Broadcasting Union (EBU) ha annunciato oggi giovedì 13 settembre che l’Eurovision Song Contest 2019 si terrà a Tel Aviv e non nella capitale israeliana di Gerusalemme, come era stato precedentemente programmato.

La decisione arriva dopo mesi di speculazioni riguardanti la città che avrebbe ospitato la prossima edizione  del concorso, con il governo israeliano che inizialmente insisteva nel tenere l’evento popolare a Gerusalemme. Ma a seguito di un contraccolpo sul riconoscimento degli Stati Uniti della città come capitale di Israele e su una successiva paura dei boicottaggi, la scelta definitiva è ricaduta su un’altra città.

Gli organizzatori dell’Eurovision hanno affermato che hanno scelto Tel Aviv, in quanto è la capitale culturale e commerciale di tutta Israele, per via della sua “offerta creativa e convincente”.

Per quanto riguarda l’evento la manifestazione come sempre prevede due semifinali che andranno in scena il 14 e 16 maggio, mentre il gran finale è previsto per sabato 18 maggio.

 

Eurovision 2019

Jon Ola Sand, l’Executive Supervisor dell’EBU, ha sottolineato che “l’impostazione generale” di Tel Aviv era preferibile rispetto ad altre opzioni.  “Vorremmo ringraziare tutte le città israeliane che hanno proposto di ospitare l’Eurovision Song Contest 2019, e nonostante tutte le proposte siano state esemplari, alla fine abbiamo deciso che Tel Aviv offre la migliore configurazione generale per il più grande evento di musica dal vivo al mondo.”

“Siamo entusiasti di portare questo concorso in una città nuova e non vediamo l’ora di lavorare insieme a KAN (Israel Public Broadcasting Corporation) per rendere l’Eurovision Song Contest del 2019 ancora più spettacolare”, così ha concluso Jon Ola Sand.

 

 

Il Comune di Tel Aviv ha rilasciato una dichiarazione ufficiale che elogia l’appeal culturale della città. “La città è lieta di annunciare ufficialmente che l’Eurovision Song Contest 2019 si terrà a Tel Aviv. La città è il centro finanziario e culturale di Israele, un centro internazionale di arte e creatività, di commercio. È una città che celebra il pluralismo e la tolleranza, abbracciando calorosamente le comunità che compongono il suo unico mosaico umano”.

Felici della scelta di Tel Aviv? Bene ora inizia il conto alla rovescia… che l’Eurovision 2019 abbia inizio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *