Ottavi di Champions League, passano Barcellona e Bayern Monaco

Nel ritorno degli ottavi di Champions League il Barcellona batte il Chelsea a Stamford Bridge mentre il Bayern Monaco passeggia in casa del Besiktas.

 

CHELSEA – BARCELLONA 0-3

A Londra giocano meglio i padroni di casa che però non riescono a concretizzare le numerose occasioni create e vengono punite dai blaugrana che si portano in vantaggio con il solito Messi in contropiede, il numero 10 argentino prima dell’intervallo fornisce anche l’assist a Dembelè per il gol del raddoppio; nella ripresa la squadra di Conte recrimina per un rigore non dato ma subisce il colpo del KO ancora con Messi che regala una preziosa vittoria e il passaggio ai quarti ai suoi mentre i blues possono uscire a testa alta consapevoli di aver giocato al massimo delle loro possibilità.

 

BESIKTAS – BAYERN MONACO 1-3

Dopo la rotonda vittoria a Monaco la squadra di Heynckes vince anche alla Vodafone Arena contro un Besiktas che prova a fare la partita ma subisce lo strapotere fisico e tecnico dei tedeschi; sblocca le marcature al 19′ Thiago Alcantara, il raddoppio arriva nella ripresa grazie all’autogol di Gonul e nel finale il nuovo entrato Wagner (che rileva uno spento Lewandoski) chiude la partita segnando il 3-0 di petto.

I padroni di casa cercano più che altro di contenere le sortite avversarie e di ripartire in contropiede con Quaresma che propone il suo classico repertorio ma non riesce a finalizzare; Bayern Monaco ai quarti dopo un cammino europeo incredibile (11 vittorie consecutive e 31 reti segnate) candidandosi seriamente come favorita per la vittoria finale.

Gregorio Scaglioli

Caporedattore sport, appassionato di calcio e di tutto ciò che ruota attorno

Gregorio Scaglioli has 604 posts and counting. See all posts by Gregorio Scaglioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *