Calcio, incidente stradale per Diego Perotti. Auto distrutta, lui sta bene

Durante la mattinata odierna, intorno alle ore 9.00, Diego Perotti, attaccante dell’ASRoma, è rimasto coinvolto in un incidente stradale. Pare si sia trattato di un tamponamento sulla via Laurentina, a sud della capitale, proprio mentre stava raggiungendo il centro sportivo di Trigoria per svolgere i quotidiani allenamenti.

Fortunatamente nè l’argentino nè l’amico che si trovava in sua compagnia hanno riportato danni fisici. Solo uno spiacevole spavento, dicono. Mentre pare che invece la Porsche nera di Perotti si sia distrutta sulla parte anteriore. Secondo fonti certe, infatti, l’autovettura del numero otto della Roma, è stata tamponata e a sua volta è rimasta coinvolta, inevitabilemente, anche l’auto che si trovava davanti.

Dopo l’accaduto la società giallorossa ha comunicato pubblicamente l’ottimo stato di salute del 29enne, assicurando che quest’ultimo fosse , dopo l’incidente, giunto regolarmente sul campo di allenamento.

Mister Eusebio Di Francesco, di conseguenza, dovrà fare a meno dell’esterno offensivo in vista della partita contro la Spal che si terrà proprio oggi, ore 18:30 allo stadio Olimpico di Roma.

Fanno sapere, inoltre, che Perotti tornerà a disposizione della squadra per il match di martedì 5 dicembre, partita valevole per l’ultima giornata di Champions League che vedrà la Roma impegnata contro il Qarabag, squadra militante in Azerbaijan.

Uno scontro da dentro o fuori per i giallorossi che si vedono costretti a dover fare punteggio positivo. Difatti De Rossi & Co. dovranno assolutamente vincere per staccare il pass e qualificarsi direttamente agli ottavi.

Se invece questo non dovesse accadere, i tifosi romanisti non dovrebbero far altro che sperare in un’ennesima disfatta da parte dell’Atletico Madrid in casa del Chelsea. Gli spagnoli , nel torneo, hanno collezionato una sola vittoria proprio contro la Roma a Madrid, perdendo punti preziosi nelle precedenti gare.

La squadra di Antonio Conte, già qualificata, lascia presagire un’ulteriore successo che potrebbe portare bene alla squadra della capitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *