Resta aggiornato con le nostre news

  • Ricevi le news più interessanti 
  • Scopri le ultime novità
 
 

Carabiniere si uccide in provincia di Bologna

Un altro suicidio, dopo quello in una frazione di Longiano di qualche giorno fa, ha sconvolto in queste ore la campagna romagnola, a pochi giorni dalle feste di Natale, periodo dell’anno che dovrebbe essere dedicato alla condivisione e alla gioia, ma che sempre più spesso tende ad amplificare i sintomi depressivi.

Un Carabiniere di 53 anni si è tolto la vita sparandosi con la pistola di ordinanza nei bagni del cimitero di Castel San Pietro Terme, ultimo paese della provincia bolognese prima dell’inizio della Romagna, luogo nel quale è sepolta la madre dell’uomo.

L’allarme era stato dato dalla moglie del Carabiniere preoccupata dalla mancanza di notizie da parte dell’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *