Resta aggiornato con le nostre news

  • Ricevi le news più interessanti 
  • Scopri le ultime novità
 
 

Bologna: guadagnare spostandosi a piedi, in bici e in autobus

Dall’1 aprile, Bologna darà il via all’iniziativa Bellamossa. L’idea è quella di invogliare il maggior numero di cittadini, studenti e aziende a sfruttare mezzi eco-friendly come l’autobus e la bicicletta o, semplicemente, basterà spostarsi a piedi. L’iniziativa di promozione della mobilità sostenibile si protrarrà per sei mesi. “Chi si muove bene si premia. Risuola le scarpe, inforca la bici, prendi il bus. Sali in treno, condividi l’auto”, afferma lo slogan di Bellamossa.

Come si fa ad aderire? Basta scaricare l’app gratuita “Betterpoints” tramite Playstore o Appstore, iscriversi al programma e indicare il proprio mezzo ecosostenibile. A questo punto non resta che dar il via alla marcia! Mentre il Gps certificherà la lunghezza dello spostamento effettuato, si accumuleranno i punti (puntimobilità) che permetteranno di ottenere sconti nei negozi, buoni spesa al supermercato e, una volta ogni due mesi partecipare all’estrazione di premi speciali. Tra questi vi saranno: 1 ciclomotore elettrico, 1 bici elettrica, 3 buoni viaggio del valore di 1.000 euro ciascuno, buoni spesa hi-tech, buoni per l’acquisto di libri e altro.

All’iniziativa si può aderire singolarmente oppure per aziende. Quelle che risulteranno tra le prime posizioni a fine progetto potranno avere premi come le rastrelliere oppure tanti voucher per i lavoratori.

Il programma, lanciato in collaborazione con Tper e sponsorizzato dall’agenzia del Comune e della Città metropolitana di Bologna per la mobilità e il trasporto pubblico locale, è stato accolto anche da alcune province di Bologna come Casalecchio di Reno, Castel Maggiore, Castenaso e Sasso Marconi.

Per ulteriori informazioni basta visitare il sito Bellamossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *