Resta aggiornato con le nostre news

  • Ricevi le news più interessanti 
  • Scopri le ultime novità
 
 

Bambini maltrattati: 4 maestre arrestate

Bari- Scuola Materna “Montessori” di Capurso: le maestre arrestate per maltrattamento

“Monelli, cattivi, scostumati, maleducati, rimbambiti, pappamolli”: le offese rivolte a bambini di appena 3 anni, che hanno subito le violenze di 4 insegnanti. Dalle telecamere e dai racconti intimoriti dei bambini, le donne sono accusate di aver spintonato i bambini, prendendoli a schiaffi sul corpo e sulla faccia. Alcuni di loro vengono trascinati e gettati per terra, in altre scene si vede chiaramente la maestra intenta a prendere violentemente la testa del bambino, costringendolo a stare con il capo verso il banco.

Una storia che va avanti da tempo

Nel settembre 2017,  all’inizio dell’anno scolastico, la classe era frequentato da 27 bambini. Molti genitori, notando atteggiamenti strani da parte dei bambini ed ascoltando i loro racconti, hanno deciso di ritirarli, portandoli in un’altra scuola. All’inizio dell’anno corrente i bambini presenti erano difatti 13.  La classe dimezzata ha destato sospetti e le lamentele sono diventate accuse. Sono così cominciate le indagini nel dicembre del 2017.

Dopo la convocazione di  alcuni genitori è stato deciso, nel marzo 2018, in accordo con il pm barese Marcello Barbanente, di installare microcamere per intercettazioni ambientali che sono proseguite fino a maggio 2018.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, hanno accertato che le 4 donne mortificavano gli alunni, schiaffeggiati e costretti a stare con il volto rivolto verso il muro per lungo tempo.

Un comportamento sbagliato sarebbe stato punito. “Sarebbero stati legati con la corda”,  “avrebbero avuto le botte”, “sarebbero stati portati in caserma dai Carabinieri dove un cane gli avrebbe dato un morso”.

Le donne di 52, 63, 47 e 49 anni, sono ora finalmente lontani dai bambini, da un luogo che non appartiene loro: agli arresti domiciliari.

Le loro azioni sono imperdonabili per i genitori, avendo traumatizzato i bambini, inaccettabili per la legge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *