Resta aggiornato con le nostre news

  • Ricevi le news più interessanti 
  • Scopri le ultime novità
 
 

Anversa – la città più popolata delle Fiandre

Anversa, con più di 500 000 abitanti, è il capoluogo dell’omonima provincia e la città più popolata delle Fiandre, una delle tre regioni belghe. Per questo motivo, la lingua parlata è l’olandese.

L’importanza di Anversa nel corso della storia

Già nel ‘500 Anversa era una delle città più ricche d’Europa. Nel XVII secolo tra i cittadini illustri si annoveravano due maestri del barocco fiammingo, Pietro Paolo Rubens e Anthony Van Dyck. Inoltre, ciò che la resa famosa a livello mondiale è la sua vastissima produzione di diamanti.

Cosa visitare ad Anversa

Importante per Anversa è la Rubenshuis, casa del famosissimo pittore fiammingo Pieter-Paul Rubens(1577-1640). Un tempo sua dimora e studio, oggi risulta essere uno dei musei ed edifici più visitati della città. 

Anversa
Grote Markt

Tappa fondamentale è poi la piazza del mercato (il Grote Markt), il cuore pulsante del centro della città vecchia. Al centro si erge maestosa la Fontana di Brabo mentre tutto intorno ad essa si innalzano edifici storici come il Municipio ed il Palazzo delle Antiche Corporazioni delle Arti e dei Mestieri.

Un’altra tra le attrazioni più visitate è la Cattedrale di Nostra Signoria
(Onze-Lieve-Vrouwekathedraal) che costituisce una delle più grandi strutture gotiche ed è parte del patrimonio UNESCO. Inoltre, è talmente grande che ci vollero 169 anni per completare la costruzione del campanile di 123 metri. 

Se non ci si vuole perdere un po’ di cultura, interessante è il MAS (Museum Aan De Stroom). Al suo interno di questo edificio viene raccontata la storia di Anversa, dei suo traffici commerciali e marittimi e delle sue relazioni con i popoli vicini. 

Uno dei primi edifici in pietra di Anversa è il Castello di Het Steen, situato sulla sponda della Schelda. Fortezza medievale trasformata nella prigione della città, oggi ospita al suo interno il Museo di Navigazione Nazionale. 

Anversa

Infine, anche se non si l’occasione di partire (o di arrivare) dalla Stazione Centrale di Anversa, vale comunque la pena concedersi una piccola visita qui. Chiamata anche la “Cattedrale Ferroviaria” per la sua immensità strutturale, è considerata una delle più belle stazioni del mondo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *