Alta Velocità – Guasto sulla linea Roma Firenze: ritardi fino a 3 ore e mezza

Alta velocità Roma-Firenze, guasto sulla linea. Ritardi fino a tre ore e mezza
Tra i passeggeri coinvolti anche il governatore della Toscana Enrico Rossi: “Fermi da ore, c’è gente che si è incamminata nelle campagne”

Giornata nera per i viaggiatori su rotaie. Ritardi fino a tre ore e mezza, attese infinite. Alle 16 un guasto alla linea elettrica di alimentazione dei treni, tra Settebagni e Capena, ha generato il black out sulla linea Roma-Firenze. Le cause sono ancora in accertamento, ma i disagi sui treni continuano, e infiammano su Twitter le polemiche.

I treni in direzione Firenze stanno percorrendo la linea convenzionale per consentire il trasbordo dei passeggeri dal treno coinvolto dal guasto della linea su un altro convoglio in arrivo da Roma Termini. Tra i passeggeri coinvolti dai disagi sulla linea ferroviaria anche il governatore della regione Toscana Enrico Rossi. “Siamo partiti da Roma intorno alle 15:40 e dovevamo arrivare a Firenze alle 16:51 ma siamo fermi da ore – ha spiegato Rossi interpellato al telefono intorno alle 20 – tra le stazioni di Tiburtina e Settebagni. Siamo partiti che c’era il sole e ora è già buio e la situazione non sembra risolversi. Hanno aperto le porte e un paio di persone sono anche uscite e si sono incamminate nelle campagne”.

Al guasto sulla linea Roma – Firenze si è poi aggiunto un ulteriore guasto tra Roma e Napoli alle 14.40, causando il collasso dei collegamenti fra Nord e Sud Italia. A rallentare la linea un inconveniente alla linea elettrica di alimentazione dei treni fra Salone e Roma Prenestina provocato dal maltempo che ha causato, tra l’altro, la cancellazione di cinque regionali e ritardi di oltre sessanta minuti. Dal 16.50 la circolazione sta progressivamente tornando alla normalità.

Leonardo Pietro Moliterni

Presidente dell'Associaizone L'Ancora Redattore Responsabile di Cronaca e Attualità

Leonardo Pietro Moliterni has 4131 posts and counting. See all posts by Leonardo Pietro Moliterni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *