18, ultimo grande weekend di calcio nazionale.  Analisi

Spread the love

18, ultimo grande weekend di calcio nazionale.  Analisi

In Europa siamo arrivati al giorno del giudizio per molte squadre. In palio titoli, futuri a breve termine e a medio per chi retrocede.

Tutto deciso in Spagna dove si gioca solo per gloria e per cli abbonati. Stesso discorso in Austria e Svizzera.

In Francia due squadre per un posto nei gironi di champions. Tre squadre invece lottano per la salvezza  che sembra un miraggio per il Troyes.

In Olanda è tempo di spareggi per stabilire chi tra Vitesse ed Ultrecht andrà ai preliminari di Europa League 2019. Spareggi anche per completare le squadre 2019. Già eliminato il Roda che sarà sostituito in A da una tra Almere e Degraaf. Lo Sparta giocherà contro l’Emmen per rimanere in alto.

In Belgio scudetto già vinto dal Bruges mentre Anderlect deve recuperare due punti allo Standard per andare in Champions.

In Germania si gioca lo spareggio Wolfsburg- Kiel per la permanenza della prima o la promozione della seconda in Bundesliga.

Spareggi promozione-retrocessione anche in Scozia, Galles e Irlanda N.

Ultimo turno 18 molto pesante in Polonia. Al Legia basta un pareggio per vincere lo scudetto sul Jagellonia mentre la salvezza sarà deciso dallo scontro diretto tra Plast e Temalica con il Plast obbligato a vincere per salvarsi.

In Romania, Cluji e Fcsb (ex Steaua) divise da un punto e giocano entrambe in casa.

In Turchia, classifica 18 molto corta in testa. Galatasaray primo con tre punti su Fenerbace e Basak. Quarto il Besiktas un punto dietro alle seconde. Prima direttamente in champions, seconda ai preliminari, le altre due in Europa League. Nessun scontro diretto e lotta salvezza già decisa. Ovvio favorito il Galatasaray.

In Russia doppio spareggio salvezza- promozione. Rischia moltissimo l’Anzi dopo aver perso 3-0 l’andata.

In Croazia lotta tra Istra e Cibalia per evitare l’unica retrocessione diretta.

In Slovenia non è l’ultimo turno 18 ma a tre dalla fine è pesantissimo per lo scontro diretto tra il Maribor primo e il Lubiana divise da un solo punto. Situazione simile in coda.

Saranno disputate anche tre importanti finali di coppa nazionale.

In Portogallo si sfidano lo Sporting ( strafavorito ) contro la sorpresa Aves.

In Germania il Bayer affronta l’Eintrach Francoforte.

Il Chelsea di Conte affronta lo United per cercare di mettere una pezza alla stagione. Tutte e tre le finali in gara unica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *