Metro Italia – Il ciclone di San Valentino si imbatte sull’Italia

Spread the love

Freddo e pioggia all’orizzonte per San Valentino. Dopo il passaggio, non certo indolore, della bassa pressione che tra ieri e oggi ha interessato e interesserà gran parte d’Italia, ecco che da domani un nuovo centro depressionario raggiungerà velocemente il Sud, guastando il tempo, ma rendendo forse più romantica la giornata dedicata agli innamorati.

Nel corso di San Valentino – spiegano gli esperti meteorologi – mentre un centro depressionario si allontanerà dall’Italia dirigendosi verso il comparto balcanico, ecco che un ciclone prenderà forma sul mar Tirreno e raggiungerà velocemente le regioni meridionali.

Tempo quindi in graduale e diffuso peggioramento su Sicilia e Calabria con piogge via via più diffuse e temporali. Le precipitazioni, man mano che il minimo si sposterà verso oriente si estenderanno anche a Puglia e Basilicata, toccando anche il salernitano e alcune zone di Abruzzo e Molise.

Il ciclone, alimentato da aria fredda, porterà la neve a scendere a quote sempre più basse: previste dagli esperti nevicate sull’Appennino sopra i 500 metri, ma la quota scenderà vistosamente a partire dalla serata di mercoledì fino a raggiungere i 2/300 metri in Puglia, Abruzzo e Molise, 50/100 m. in Campania.

Leonardo Pietro Moliterni

Presidente dell'Associaizone L'Ancora Redattore Responsabile di Cronaca e Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *