La ‘iena’, Nadia Toffa, torna in trasmissione e rivela la tragica verità sulla sua salute

Spread the love

Al rientro a ‘Le Iene’, dopo il clamoroso malore avvenuto nello scorso mese di dicembre, la conduttrice Nadia Toffa, esordisce, regalando al suo immenso pubblico tutta la verità sul suo attuale stato di salute.

Appare visibilmente emozionata e provata davanti alle telecamere la nota ‘iena’ e, dopo aver esistito qualche istante, ha preso parola confessando il suo ‘segreto’ : “Ho avuto un cancro. In questi mesi mi sono curata: prima ho fatto l’intervento, poi la chemioterapia e la radioterapia. L’intervento ha tolto interamente il tumore, ma poteva esserci una piccola cellula rimasta e quindi ho seguito i consigli del medico e ho seguito le cure previste. Ora è tutto finito, il 6 febbraio ho finito la radio e la chemio. Dopo lo svenimento ho fatto un accertamento, un check-up completo e ho scoperto della malattia. Ora sto benissimo. E rispetto a quello che mi è successo penso non ci sia assolutamente niente di cui vergognarsi, anzi. Ho solo perso qualche chilo, non mi vergogno neanche del fatto che sto indossando una parrucca, questi non sono i miei capelli“.
E proprio a proposito di ciò rivela un particolare che lascia senza parole il pubblico presente in sala e gli stessi colleghi della Toffa seduti accanto a lei e completamente ignari di tutto. “Quando vedi le prime ciocche di capelli che ti rimangono in mano è un momento molto forte.”

Lei che ha spesso organizzato, girato e effettuato molti, tanti servizi televisivi sullo stesso argomento che, purtroppo, l’ha colpita in prima persona.
Si dice forte e coraggiosa nonostante i duri momenti vissuti negli ultimi 3 mesi.
Invita, infine, dopo gli abbracci dei presenti Nicola Savino e Matteo Viviani, a non ‘etichettare’ e non trattare le persone ammalate come ‘diverse’, a non mostrare ‘pena’ poiché non ce n’è alcun bisogno. Definisce ‘guerriera’ sè stessa e chiunque abbia avuto un tumore.

“Spesso per rispetto si tende ad avere una certa delicatezza con la persona che ha avuto un cancro. Invece vi chiedo normalità: continuate a prendermi in giro, a fare tutto come se non fosse successo niente, perché senza volerlo potreste farmi del male. Anche a voi che mi incontrate per strada: trattatemi come sempre, anche criticandomi se lo ritenete.”
Chiude, l’ampia e dolorosa parentesi consigliando , apertamente , di lasciarsi curare dalle terapie appropriate senza tentare percorsi alternativi.

Un discorso affrontato con le lacrime agli occhi, con il magone in gola ma al contempo con elevata dignità e orgoglio. Una rivelazione che ‘sciocca’ il pubblico e lascia tanta, tanta commozione.

Dopo la puntata arriva anche l’appoggio e la solidarietà della bionda attrice Elena Santarelli , vista l’altrettanta malattia che, pochi mesi fa ha colpito il suo piccolo ometto : “Mio figlio Giacomo è un guerriero proprio come te”.