Zuppe deliziose e genuine. Ecco le ricette di David Bez

0
32

, gustose e di stagione. Ecco direttamente da Londra, le ricette di , food lover di origini italiane, che ci insegna come preparare le migliori zuppe!

Quando arriva il non c’è niente di meglio di una zuppa calda, corroborante e nutriente. Ma chi l’ha detto che la zuppa deve essere per forza noiosa e piatta?

Zuppa è un nome generico che possiamo dare a un’infinità di varianti di vegetali di stagione variamente combinati tra loro o con cereali e alimenti ad alto contenuto proteico.

Le zuppe sono nutrienti, veloci da preparare, creative. Ottima alternativa al primo piatto, sono gustose anche di sera quando aiutano a riscaldarsi dopo una giornata fredda.

David Bez di zuppe ne ha create tante e le ha raccolte nel libro Zuppe & Co.

“Ho diviso questo libro in due capitoli. Il primo si occupa di tutte le zuppe  meravigliose e originali che ho ideato. Il secondo propone piatti caldi o tiepidi più sostanziosi. Non c’è niente di completamente nuovo o del tutto stravagante in questo libro: è una approfondita su cosa significhi fare un pasto nutriente e gratificante e metterà alla prova la vostra idea di zuppa o pasto”.

Le zuppe proposte dall’autore sono colorate, creative, curiose e stimolanti. Una vera e propria alternativa al classico piatto di pasta, le zuppe di David sono il comfort food per eccellenza.

Le zuppe sono cibo per l’anima, nutrono i ricordi dell’infanzia, profumano di nostalgia. Tutti abbiamo mangiato una zuppa della nonna preparata con amore, dedizione ed esperienza. La zuppa esprime più di ogni altro piatto quel legame profondo tra cibo e famiglia che alimenta la tradizione.

Con David, alcune combinazioni tradizionali e già note in cucina diventano subito originali con l’aggiunta di un ingrediente in più e insolito. Per esempio è il caso della carota e della barbabietola che si uniscono alla quinoa e allo yogurt, o il caso del topinambur e del tartufo, presentati in compagnia del cavolo nero.

Diventato famoso per le sue insalate, David Bez è autore del seguitissimo blog Pride Kitchen ,che prende il nome dal locale aperto a Covent Garden, grazie ad una campagna di crowfounding, con le sue zuppe risponde alla necessità di chi vuole portare a tavola un piatto completo, sano, nutriente e di stagione.

Le zuppe proposte da David Bez sono equilibrate e genuine e rispondono al nuovo trend del mindful eating, del mangiare consapevole, del cibo come espressione del proprio stile di vita.

Le zuppe di David sono gourmand e se finora la parola zuppa vi ha fatto storcere il naso pensando a una brodaglia calda e monotona, adesso vi sbagliate di grosso. Gli ingredienti non sono messi a caso e i sapori sono messi insieme in modo ragionato. Le zuppe proposte sono organizzate in un 20% di base composta dai noodles o dalla quinoa per esempio, da un 50% di verdure e da un 25% di proteine, per poi finire con un 5% di decorazioni.

Sono tante le ricette proposte nel libro e rispondono alle esigenze di tutti, dai vegetariani a pescetariani e non. Colorate e vivaci, piaceranno anche bambini che spesso, di fronte alle verdure, fanno tanti capricci.

LASCIA UN COMMENTO