Il Miur dice si alla Chat a Scuola?

Spread the love

Chat a scuola? Il ministero dice sì. Il sottosegretario all’Istruzione Vito De Filippo  dal Miur illustra tutte le novità del nuovo anno scolastico e conferma l’apertura all’uso degli smartphone in classe. Un uso che verrà regolamentato da apposite linee guida che verranno definite a giorni. 


Ma il sottosegretario si dice aperto a ogni possibile uso dello smartphone. “Non rinuncerei – afferma – a nessuna delle possibilità, neppure all’interazione con le chat”. Del resto “il ministero – spiega De Filippo – si sta preoccupando di stare nella modernità nella quale abitano con grande consapevolezza i nostri ragazzi”.

Leonardo Pietro Moliterni

Presidente dell'Associaizone L'Ancora Redattore Responsabile di Cronaca e Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *