Del Vescovo: “L’intervento al ginocchio per Karsdorp sarà rapido, partirà per Pinzolo”

Spread the love

Ricardo Del Vescovo, medico sociale dell’As Roma, è intervenuto in diretta ai microfoni di Roma Radio, l’emittente radiofonica ufficiale della società giallorossa, per parlare delle condizioni di Rick Karsdorp, difensore appena acquistato dalla Roma di Monchi.

Del Vescovo spiega a che tipo di intervento sarà sottoposto il giocatore:

Lunedì Rick Karsdorp sarà sottoposto a un intervento di chirurgia artroscopica al ginocchio destro per mano del professor Mariani. Questo perché vogliamo andare a valutare bene una parte del menisco esterno del giocatore, poiché durante la visita iniziale, condotta in tandem con il professor Andrea Causarano, abbiamo riscontrato dei reperti clinici e strumentali che vorremmo approfondire meglio. Niente di serio, né di allarmante, soprattutto perché sia dal punto vista cartilagineo, sia legamentoso non c’è nulla di alterato nel ginocchio”.

Il medico afferma che la società giallorossa era perfettamente a conoscenza di questa situazione:

“Già pochi giorni prima degli esami di rito di martedì, c’era stata una preliminare valutazione dove era emerso il problema con il ragazzo che si segnalava di avere avvertito questo fastidio, nell’ultima parte di stagione con il Feyenord e di esserne stato condizionato. Ci dava come punto di riferimento il post gara contro l’Ajax del 2 aprile. Durante le indagini in corso di visita preliminare di martedì siamo andato a cercare la possibile causa e riteniamo di averla individuata.L’iter del caso prevede un’artroscopia diagnostica a conferma del dato e, nell’eventualità, terapeutica per risolvere definitivamente il problema nella stessa seduta.A questa conclusione si è arrivati in piena condivisione con il ragazzo, che ha come obiettivo unico il mettersi a disposizione della squadra al massimo delle proprie potenzialità. È nostro previso dovere metterlo in queste condizioni”.

Per quanto riguarda i tempi di recupero queste le dichiarazioni rilasciate da Del Vescovo:

È sempre importante esprimerli successivamente all’intervento. Mi riservo la risposta per lunedì prossimo. Non c’è nulla di cui preoccuparsi, sarà un intervento rapido e mirato“.

Alla domanda se il giocatore partirà per Pinzolo, località trentina in cui avrà luogo dal 7 al 14 luglio il ritiro estivo della Roma, risponde così:

Senza dubbio partirà per il ritiro di Pinzolo e partirà per gli Stati Uniti. Viene da sé che nelle prime settimane del ritiro precampionato, il ragazzo risentirà dovrà rispettare una tabella di marcia individuale, che verrà di volta in volta modificata in linea con i progressi condotti ma è un discorso che vale sempre per qualsiasi percorso riabilitativo. Si tiene conto di mantenere sempre il corretto equilibrio tra il rispetto dei tempi post chirurgici previsti e la qualità del recupero“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *