Toyssimi alla ricerca di designer e artisti

Spread the love

Toyssimi è un progetto che unisce la creatività di 100 bambini a 100 designer, una scuola Tam Tam in cui i più piccoli creano il giocattolo dei propri sogni. A rendere ancora più speciale il progetto è il coinvolgimento dei reparti pediatrici ospedalieri, di case famiglia e di scuole in cui verranno ideati e creati i giocattoli protagonisti del progetto.

Il progetto parte da Milano presso l’istituto ortopedico Gaetano Pini ma si sono espansi anche all’ospedale Luigi Sacco e all’ospedale dei bambini vittorio Buzzi. L’idea nasce da Alessandro Guerriero, Sebastiano Ercoli e Alessandro Garlandini de ilVespaio e Linda Ferrari: una squadra vincente che unita crea un progetto davvero interessante.

Ogni designer farà coppia con un bambino e il risultato sarà il progetto di giocattoli che creeranno una vera e propria collezione; Ogni designer riempie una bella valigia di materiali inusuali (corda, fil­l di ferro, mastice, legnetti, tappi di plastica, ri­fiuti, scarti di produzione…) e viene poi abbinato a un bambino con cui forma una coppia creativa. Insieme realizzano un pupazzo antropomorfo o un altro giocattolo.

L’obiettivo è creare 100 prototipi che saranno poi venduti all’asta devolvendo il ricavato ad un’associazione benefica a favore dei bambini. I designer che vogliono partecipare al progetto possono contattare linda.ferrari@tam-tam-tam.org

On twitter @AngyLosi

toyssimi progetto

Angelica Losi

Laureata in comunicazione all'università di Pavia. Amo tutto ciò che ha a che fare con i gatti, la cioccolata e la moda; appassionata di arte, di viaggi e molto golosa. Sono ambiziosa, determinata e perfezionista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *