San Mauro Forte (Matera) – 91enne uccide la moglie a bastonate 

Spread the love

Un pensionato di 91 anni ha ucciso la moglie, di 83, nell’abitazione di famiglia a San Mauro Forte (Matera), colpendola diverse volte con un bastone, non si sa ancora se al culmine di un litigio o in preda ad uno scatto di rabbia. Il cadavere è stato trovato nella camera da letto dei coniugi dalla figlia che era andata dai genitori per invitarli al pranzo di Pasqua. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari.

Matera, uccide la moglie a bastonate

L’omicidio sarebbe avvenuto nelle prime ore di domenica mattina poco dopo che i coniugi si erano svegliati. I carabinieri hanno interrogato già l’uomo per cercare di chiarire la dinamica del delitto.

Leonardo Pietro Moliterni

Presidente dell'Associaizone L'Ancora Redattore Responsabile di Cronaca e Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *