Maltempo – Gelo dall’Immacolata sul centro-nord

Spread the love

Il ciclone mediterraneo Nettuno sta lasciando l’Italia, con ultimi violenti fenomeni sulla Calabria. Dal weekend giungera’ aria fredda di estrazione artica dal mare di Barents, a nord di Norvegia e Russia.
; Antonio Sano’, direttore del portale www.ilmeteo.it, rileva che “l’allerta rimane massima fino a stasera per la Calabria , soprattutto sui settori ionici e in particolare per le province di Catanzaro e Crotone, ma anche di Reggio Calabria. Nubifragi potranno interessare ancora il Messinese e il Catanese. Mercoledi’ il tempo migliorera’ e dopo una tregua di qualche giorno, nel prossimo fine settimana , quello dell’Immacolata, prevediamo una imponente discesa di aria gelida verso tutta l’Europa e anche verso l’Italia. Un nocciolo di aria gelida, infatti, si stacchera’ dal mar di Barents a nord della Norvegia e si dirigera’ verso l’Europa centrale e orientale, creando su queste zone quell’enorme serbatoio di aria fredda che puo’ spingersi d’ora in avanti per tutto l’inverno verso le nostre regioni passando dai Balcani. Da domenica le temperature caleranno e si porteranno sotto lo zero al centro-nord, anche a Roma, ma non sono previste nevicate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *