EGITTO:CON”GOLPE”A RISCHIO AIUTI MILITARI USA MA C’E’SCAPPATOIA

Spread the love

Il golpe militare con cui e’ stato deposto l’ormai ex presidente egiziano Mohamed Morsi rischia – sulla carta – di far saltare gli ingenti aiuti militari garantiti da Washington alle forze armate del Cairo. La legge americana prevede che ogni forma di aiuto, inclusi quindi gli 1,3 miliardi di dollari stanziati a maggio, non possono essere consegnati “ai governi di quei Paesi i cui capi di Stati eletti correttamente siano deposti da un colpo di stato militare o da un decreto”. Esiste pero’ una scappatoia: spetta al dipartimento di Stato decidere se in Egitto sia avvenuto un golpe militare o se invece si sia trattato di altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *